Network di Cheat Engine PC server Android su NOX- Accesses and writes address

L’articolo di oggi è diretto a tutti gli smanettoni di Cheat Engine e per chi come me ha provato a usare la funzionalità network di Cheat Engine per collegarlo al CEServer (server di Cheat Engine) sull’emulatore NOX.

La procedura che troverete descritta, riguarda come detto, l’emulatore NOX.

Tuttavia a meno dei comandi usati, può essere usata anche sugli altri emulatori e perfino sui dispositivi fisici che hanno i permessi di root attivi.

Per chi non conosce la modalità network di Cheat Engine, essa permette di collegare il vostro Cheat Engine che avete installato sul desktop ad un dispositivo Android, sia esso emulato che fisico.

In parole povere potrete usare l’applicazione desktop, sul processo del gioco su Android, come se questo fosse un processo presente sul vostro PC e non su un sistema esterno.

 

 

Network di Cheat Engine – Vantaggi nella ricerca dei cheats

Se avete letto gli altri miei articoli sull’argomento, ed in particolare:

Come usare Cheat Engine sui giochi Android – No root

Usare l’app Cheat Engine su un dispositivo Android con permessi di root

Avrete già visto due possibili strade percorribili per poter usare Cheat Engine sui giochi Android.

Sfruttare un emulatore e usare la versione dell’applicazione per PC, oppure installare l’app di Cheat Engine direttamente sul dispositivo Android.

A queste due, voglio aggiungerne una terza che aggiunge ulteriori funzionalità alla ricerca dei cheat, ovvero la possibilità di effettuare lo scan Pointer, la ricerca per accesso e scrittura all’indirizzo.

Usando questa funzionalità, è possibile de-assemblare il codice per poter risalire alle istruzioni che modificano il valore in gioco e sostituirle con altre che ad esempio invece di diminuire i punti vita, li lasciano invariati o li facciano perfino aumentare.

Su Cheat Engine esiste un buon tutorial sul come poter eseguire questa sostituzione (e tanti altri), ed essendo una caratteristica del programma molto avanzata e che richiede una minima conoscenza di linguaggio assembler, in questo articolo indicherò solo come attivare la funzionalità di network.

Se qualcuno vorrà altre delucidazioni a riguardo, scrivetemi nei commenti ed approfondirò l’argomento con un articolo specifico.

Questa possibilità è impensabile, almeno per il momento, sull’app per Android di Cheat Engine, inoltre quest’ultima non brilla di certo per facilità di uso o grafica eccelsa.

Potreste essere portati a pensare, come me, che sia possibile usarla direttamente sui processi degli emulatori, ma chi ha già fatto delle prove avrà visto che non è possibile usare queste funzionalità, o semplicemente non si ottiene alcun indirizzo.

Oltre a questa nuova funzione, la modalità di connessione remota, permette di individuare univocamente il processo da elaborare per la ricerca del gioco su Android, riducendo notevolmente la quantità di memoria da analizzare durante le scansioni.

 

Network di Cheat Engine – Preparazione

Per poter attivare il network di Cheat Engine, è necessario per prima cosa aver installato CEServer sul dispositivo Android emulato o no che sia.

Per installarlo, potete seguire la guida che ho scritto qualche giorno fa a riguardo, la trovate qui:

Usare l’app Cheat Engine su un dispositivo Android con permessi di root

come è logico che sia, è necessario avere i permessi di root attivi, in quanto CEServer necessita di accedere ai processi attivi.

Il passo successivo è avere la versione corretta di Cheat Engine.

Come suggerito dal sito ufficiale dell’applicazione, il supporto alla connessione remota è ferma alla versione 6.5.

Per i test di questo articolo, ho seguito questo suggerimento, ma credo che anche le nuove versioni siano compatibili.

Scaricate la versione 6.5 dal sito ufficiale che trovate qui : Download Cheat Engine 6.5

oppure da GitHub qui: Download Cheat Engine 6.5

 

Network di Cheat Engine – Configurazione su NOX

Appena avrete avviato Cheat Engine sul vostro desktop e CEServer sull’emulatore NOX, dovreste essere pronti a utilizzare la funzionalità network di Cheat Engine.

Il problema che ho verificato è l’impossibilità per Cheat Engine di accedere al CEServer, in quanto NOX non espone questo servizio all’esterno.

Se accediamo alla sezione network, non troviamo alcun server remoto alla quale collegarci e non è possibile connettersi anche definendo l’indirizzo locale e la porta.

Il trucco per risolvere questo problema, sta nel “mostrare” il servizio anche all’esterno di NOX, usando il comando:

nox_adb.exe forward tcp:52736 tcp:52736

che trovate all’interno della cartella bin di NOX.

In realtà usando questo comando da solo, non sono riuscito ad attivare correttamente la funzionalità, in quanto veniva segnalata la presenza di più emulatori sul mio desktop, quando invece ne avevo solo uno attivo.

Per superare anche questo problema, ho seguito i seguenti passi:

  • ho spento NOX
  • eseguito il comando: nox_adb.exe root
  • avviato NOX
  • ed appena caricato, eseguito il comando: nox_adb.exe forward tcp:52736 tcp:52736

Se avete seguito correttamente anche la guida che vi ho indicato in precedenza per l’attivazione di CEServer, Cheat Engine sarà in grado di agganciarsi al servizio remoto che avete attivato su NOX,

Per far ciò, attivate la modalità network dalla selezione dei processi, usate come server localhost e come porta quella indicata.

Potrete selezionare i processi presenti su Android ed usare appieno le funzionalità di Cheat Engine, comprese scan pointer, etc etc.

network di cheat engine su nox deassembler

Tuttavia per quanto ho potuto verificare dai miei test, spesso le applicazioni vanno in crash o si bloccano, quindi non potrete sempre usare queste nuove funzionalità.

Io vi ho dato l’input, adesso sta a voi fare dei test e giocare con questi nuovi strumenti.

 

Network di Cheat Engine – ricerca del cheat

Per poter toccare con mano e vedere come realmente funziona Cheat Engine con network attivo, vi mostrerò come è possibile effettuare la ricerca di un cheat usando questa modalità.

Avviate il gioco di vostro interesse su NOX e selezionate un valore sulla quale effettuare la ricerca.

Selezionate su Cheat Engine la modalità network e collegatevi ad Android.

Selezionate il processo del gioco di vostro interesse.

Inserite il valore che avete deciso di usare e avviate la ricerca.

Se non ottenete un unico indirizzo dovete compiere qualche azione in gioco che lo faccia cambiare, tornare su cheat engine, inserire questo nuovo valore e continuare la ricerca. Ripetere questo passo fin quando non abbiamo trovato uno o pochi indirizzi da testare.

Dopo aver trovato un unico o pochi indirizzi da testare, aggiungeteli alla lista degli indirizzi e modificatene il valore.

Se avete modificato l’indirizzo corretto, troverete il valore aggiornato nel vostro gioco su Android.

 

Conclusioni

L’articolo di oggi tratta di un argomento che può avere anche aspetti molto complessi.

Come detto in precedenza, ho voluto mettervi al corrente di un problema che ho risolto riguardo alla possibilità di attivare il network di Cheat Engine su NOX.

Se a voi lettori interessa approfondire l’argomento, segnalatemelo nei commenti e ricordatevi di iscrivervi alle mie pagine e la mio canale YouTube, per rimanere aggiornati sui miei ultimi articoli e per mostrarmi che quello che scrivo è di vostro gusto.

Ciao e alla prossima.

Andrea

 

Autore dell'articolo: dnavideochannel